CARATTERISTICHE E PARTICOLARITA’ DELLA COFFEA ARABICA

CARATTERISTICHE E PARTICOLARITA’ DELLA COFFEA ARABICA

Coffea arabica è il nome scientifico della pianta del caffè, pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle Rubiaceae originaria dell’Africa orientale, che attualmente è diffusa praticamente in tutte le aree tropicali del mondo; in condizioni naturali la pianta può raggiungere e superare i 10 metri d’altezza, mentre coltivata non supera in genere i 3 metri; le foglie sono lucide di colore verde scuro, i fiori sono bianchi, mentre i frutti maturi o bacche sono di un colore rosso vivo (vedi foto).

Dalla coltivazione della Coffea arabica si ottengono attualmente circa i 2/3 del totale del caffè che viene prodotto a livello mondiale; il resto viene prodotto in gran parte da una specie simile, la Coffea canephora, più nota con il nome di “robusta” che è anche il nome della varietà di caffè che si ottiene da essa; in realtà attualmente vengono coltivate diverse varietà di questa pianta caratterizzate in particolare da diverso contenuto di caffeina e diverso aroma.

Tra i maggiori produttori mondiali di caffè il Brasile è di gran lunga il primo assoluto coprendo circa 1/3 della produzione mondiale, mentre certamente pochi sanno che ormai da diversi anni il secondo posto è occupato stabilmente dal Vietnam che rappresenta quasi il 20% del totale mondiale.

Quando si parla di caffè nero o più semplicemente di caffè, ci si riferisce al prodotto che si ottiene dalla lavorazione dei frutti della pianta ed in particolare dal processo che viene chiamato torrefazione o tostatura; è infatti a seguito di tale processo che si ottiene il prodotto che viene poi utilizzato per produrre la famosa bevanda; invece il cosiddetto caffè verde è il frutto della pianta che non ha ancora subito il trattamento di tostatura e che pertanto presenta ancora il suo caratteristico colore naturale verde.

Tra i diversi composti organici naturali che caratterizzano il frutto della Coffea arabica prima della tostatura occupa un posto di assoluto rilievo l’acido clorogenico; si tratta di un polifenolo con svariate proprietà benefiche: azione antiossidante, riduzione dell’assorbimento dei glucidi, regolazione del metabolismo dei lipidi, controllo della pressione sanguigna, azione antinfiammatoria.